BUSSETO COMMEMORAZIONE VITTIME DELLE FOIBE A TEATRO CON LO SPETTACOLO “TRAGICA STORIA ISTRIANA”

E’ andato in scena lo scorso 6 febbraio, in Sala del Consiglio, lo spettacolo Tragica Storia Istrianaorganizzato dal Comune di Busseto, in collaborazione con il Comitato 10 febbraio e la Compagnia Scenari Armonici. Apprezzato da tutti i presenti lo spettacolo di Umberto Fabi con Maria Giulia Campioli.

Sono soddisfatto della buona riuscita di questo evento e della partecipazione dei cittadini di Busseto – afferma il capogruppo di maggioranza e promotore della serata Nicolas Brigati. Le foibe, come il 25 aprile, non devono essere un momento di commemorazione politica, ma patriottica. Non esistono – prosegue Brigati – morti di serie A o di serie B. Il capogruppo di maggioranza di Busseto sottolinea, quindi, il pericolo dei regimi totalitari: Einaccettabile, incomprensibile e intollerabile che una parte politica abbia messo a tacere per più di 70 anni queste situazioni che sono costate la vita al popolo italiano. Spiace sentirsi definire neofascisti: vorremmo solo ricordare la storia dItalia e, questa daltronde, non labbiamo inventata noi”. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...