LA SOCIETA’ AD UN BIVIO. DOVE VA LA FAMIGLIA? IL MODELLO PARMA DEL SINDACO VIGNALI E’ ANCORA LA SOLUZIONE AL PROBLEMA

Un scenario davvero paradossale, mentre a livello regionale si combatte da anni per mantenere operativi i cosiddetti punti nascita negli ospedali di provincia, affinchè pianura e montagna siano dotate di strutture sanitarie permanenti.  Al contrario le statistiche evidenziano uno scenario inquietante. La preoccupante situazione che indica le nascite in graduale ribasso e la crescita esponenziale di aborti e del ricorso sistematico a misure contraccettive. Dove va la famiglia? Servono politiche di sostegno e soprattutto un’educazione mirata alla creazione del nucleo familiare. Una soluzione venne adottata proprio nella nostra città tra il 2007 e il 2011 sotto l’amministrazione comunale del Sindaco Pietro Vignali. L’introduzione del famoso Quoziente Familiare, ribattezzato Quoziente Parma, le agevolazione tariffarie per le famiglie numerose dai trasporti pubblici ai servizi sociali e ambientali, un sistema fiscale più equo. Un vero e proprio cambio di passo che riconosceva nella salvaguardia della famiglia una scelta per il futuro. Parma, con le tagesmutter, i laboratori famiglia nei quartieri, la Family Card, la conciliazione dei tempi famiglia-lavoro in sinergia con il mondo imprenditoriale, aveva elaborato un modello che riconosceva nella famiglia la cellula base e la risorsa primaria della società. Un dualismo economico-sociale che può ancora rilanciare l’intero il sistema paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...