FRANCESCA GAMBARINI (FORZA ITALIA) “NEGARE LA LIBERTA’ ALTRUI IN NOME DI UN’IDEOLOGIA E’ UN MALE ASSOLUTO”

Comunicato-stampa di Francesca Gambarini Commissario Provinciale Forza Italia

Mio nonno, il partigiano Max, fin da quando ero piccola mi ha insegnato il rispetto delle idee altrui e a rifuggire da qualsiasi estremismo. Quando si nega la libertà altrui in nome di un’ideologia non può che nascerne un male. Mio nonno era un partigiano cattolico che aveva scelto di dare il suo contributo per liberare l’Italia dall’invasore nazista per riportare libertà e democrazia. Mio nonno, se fosse ancora con noi, sarebbe profondamente amareggiato ne vedere l’Anpi, un’associazione che non dovrebbe avere connotazioni politiche, associata a un convegno negazionista sulle Foibe. Lo stesso sdegno proverebbero tanti altri che hanno rischiato la vita in guerra e che mai si sognerebbero di dire che una tragedia vale meno di un’altra. L’Anpi di Parma, associandosi a tale convegno, in disprezzo alle leggi che hanno istituito il Giorno del Ricordo, calpesta la memoria e l’onore di tutti coloro che si sono battuti per l’Italia e offende la memoria di chi solo perchè italiano è stato barbaramente ucciso dai criminali comunisti slavi di Tito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...